Medaglia d’Argento al concorso Rosé Masters per il nostro Rosa di Santa Tresa
05/06/2020

Medaglia d’Argento al concorso Rosé Masters per il nostro Rosa di Santa Tresa

Il nostro vino rosé Rosa di Santa Tresa 2019 è stato premiato con MEDAGLIA D’ARGENTO al Rosé Masters, una categoria del concorso britannico “Global Masters”.
Il Global Masters è un concorso molto rinomato non solo a livello britannico ma anche internazionale, in quanto è uno dei principali concorsi della famosa rivista di vino e spirits chiamata The Drink Business.
Gli standard di qualità nel concorso sono molto elevati e la giuria di esperti esegue una rigorosa degustazione alla cieca di vini provenienti da tutto il mondo. I vini vengono giudicati esclusivamente in base allo stile, alla qualità e categoria di prezzo e non in base alla provenienza.

Tra i giudici del concorso ci sono alcuni tra i più grandi esperti nel mondo del vino come Masters of Wine, Master of Sommerliers e Buyer Senior.
Il calibro e l’importanza dei giudici garantisce il riconoscimento internazionale – la MEDAGLIA D’AGENTO è quindi un grande risultato!

Rosa di Santa Tresa è un vino autentico siciliano, un blend di Frappato e Nero d’Avola. Il vino presenta un fantastico bouquet di piccoli frutti, tra tutti il mirtillo accompagnato da note di violetta e rose. In bocca è di grande eleganza e suadente, con una nota persistente di lampone e fragolina di bosco.


I risultati del Rosé Masters saranno pubblicati ufficialmente sulla rivista di Giugno del The Drinks Business ed appariranno anche online:QUI
 

TORNA ALLE NEWS

 



Contrada Santa Teresa,
Vittoria RG - Sicilia · Italia
t. +39 0932 184 6555 - e. info@santatresa.it

CONTATTACI

Per informazioni e visite in cantina

Consenso del cliente al trattamento dati da parte di Feudo Santa Tresa. Il cliente dichiara di aver preso visione dell'informativa privacy di Feudo Santa Tresa ed esprime il suo libero ed informato consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità ivi indicate. (vedi)

* do il consenso

nego il consenso