Rina Ianca

GRILLO VIOGNIER SICILIA DOC

Rina Ianca è il nostro vino più premiato nei concorsi internazionali, a dimostrazione che la Sicilia, conosciuta come terra di vini rossi, produce grandi vini bianchi.

“Rina Ianca” in dialetto siciliano significa “sabbia bianca”.

Uve: 70% Grillo 30% Viognier.
Vendemmia: Grillo e Viognier vengono raccolti a mano in cassette da 15 Kg. Il Viognier verso fine agosto mentre il Grillo verso la prima metà di settembre.
Vinificazione: entrambe le varietà svolgono una vinificazione simile tra di loro. Le uve raccolte sostano in cella frigorifera per una notte così da abbassarne la temperatura fino a 6-8°C, proteggendo i precursori aromatici contenuti nelle uve. Il giorno seguente le uve sono delicatamente diraspate e pressate in maniera soffice, così da ottenere il mosto fiore. Il mosto sosta una notte in vasca attorno ai 10°C al fine di permettere la naturale sedimentazione di tutte le particelle solide in esso contenute, dopo di che avviene la fermentazione alcolica in tini di acciaio inox a una temperatura tra i 17-19°C per 10-12 giorni.
Affinamento: dopo la fermentazione le due varietà vengono riunite per l’affinamento sur lies per circa 4 mesi con frequenti movimentazioni delle fecce nobili.
Note di degustazione: il Blend unisce il Grillo, varietà autoctona siciliana per eccellenza, con il Viognier, vitigno francese che a Santa Tresa ha trovato le condizioni climatiche ideali. La mineralità e freschezza del Grillo si uniscono all’intensità e lo spessore del Viognier. Il vino si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdi, al naso prevalgono le note di frutta bianca come la pesca che man mano virano su toni più aciduli di albicocca fino a ricordare gli agrumi. Al palato domina la sapidità e la larghezza sempre bilanciate dall’ottima acidità, la chiusura è dolce con un retrogusto di nettarine.
A tavola: Rina Ianca si abbina ad antipasti di pesce e molluschi, a primi piatti con condimenti di pesce e verdure, a secondi di pesce e crostacei. Ottimo anche con salumi. Temperatura di servizio tra i 10°–12° C.
Ispirazione Label Design

Rina Ianca è un omaggio all’arte e al fascino dei tessuti normanni. I motivi sono ripresi dal regale mantello di Ruggero II, fondatore di quel Regno di Sicilia che accoglieva alla sua corte i migliori uomini di tutto il mondo conosciuto, senza distinzione di religione, etnia o lingua.

VINI CORRELATI



Contrada Santa Teresa,
Vittoria RG - Sicilia · Italia
t. +39 0932 184 6555

CONTATTACI

Per informazioni e visite in cantina

Consenso del cliente al trattamento dati da parte di Feudo Santa Tresa. Il cliente dichiara di aver preso visione dell'informativa privacy di Feudo Santa Tresa ed esprime il suo libero ed informato consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità ivi indicate. (vedi)

* do il consenso

nego il consenso